benvenuti

Buongiorno e benvenuti a chi passa a visitarmi...
in questo blog troverete di tutto un pò (dei miei passatempi e delle mie piccole passioni quotidiane) lavoretti e creazioni varie, idee regalo, qualche istruzione, tanto uncinetto, un pò di maglia, prove di cucito, e poi borse borsette e borsellini, centri centrini e centroni, calzette e calzotte, sciarpe e sciarpone, scaldapolsi e scaldagola, collane ciondoli e bracciali, accessori diversi e tanto altro, tutto coloratissimo e fatto con Passione Amore e Fantasia ma soprattutto fatto a mano artigianando...
e... opsss... scusatemi per la grafica o i difetti del blog ma tecnologia e magalì non vanno ancora molto d'accordo...
se poi vi va di lasciare un segno del Vostro passaggio, con un commento, sarebbe molto carino e gradito...

lunedì 29 giugno 2020

ancora mascherine?
eh sì ve le ho promesse…

…e siccome ogni promessa è debito eccomi di nuovo qui con altre mascherine e con gli abbinamenti annunciati la volta scorsa...
dopo aver letto, non ricordo dove, che quest’anno son tornati in auge i foulard nei capelli, eccomi di nuovo all’opera che provo a cimentarmi in qualcosa davvero mai fatta prima (io) come le mascherine d’altronde…😉 era un po’ che volevo mettermici e un paio di settimane fa son riuscita a finirle, ma senz’altro avrete indovinato: le fasce per capelli!

questa è la stoffa che mi piace di più 

preparatevi perché le foto sono tantissime e per l’occasione ho riesumato la mia super modella (truccata maaaale 😚) che purtroppo è di taglia leggermente più piccola rispetto alle mascherine e quindi su di lei sembrano grandi ma ovviamente a ognuno la sua!

mascherine double-face con fasce per capelli (17.1)
mascherine double-face con fasce per capelli (1)
 

come alcuni sanno io non amo molto le “firme” nel senso proprio di griffe e alta moda, per princìpi tutti miei, ma devo ammettere che mi piacciono alcune particolarità e la personalizzazione, il fatto di avere una cosa unica, ecco quello sì… i coordinati, gli abbinamenti, mi piacciono proprio tanto… ve lo avevo accennato nel post precedente indicandovi anche alcuni vecchi post in cui si nota la cosa... e spero abbiate intravisto, in quello delle mascherine nere per la sera, anche un collarino uguale alle perle della mascherina…

mascherine double-face con fasce per capelli (4)
questa era già nel post precedente, ora ho aggiunto la fascia

mascherine double-face con fasce per capelli (19)



mascherine double-face con fasce per capelli (5)


è inutile li adoro, femminilità zero in tante cose io ma in queste ci casco tutta intera, come suol dirsi, altrimenti non sarei magalì 😇 non riesco a resistere a non creare cose del genere… insomma saper cucire (va beh saper cucire è un parolone per me, diciamo che qualcosina metto insieme) e trafficare un po’ con lana e stoffa, non avrebbe senso se non per poter fare queste cose personalizzate…

mascherine double-face con fasce per capelli (11)
l'altra volta pois piccolini, ora giganti...


 mascherine double-face con fasce per capelli (22.1)


 mascherine double-face con fasce per capelli (12)


mascherine double-face con fasce per capelli (14)


in più, cosa che ora non potevo fare (non avendo nessun foulard decente e abbastanza grande a disposizione 😯), se ne abbiamo/troviamo uno bello importante e che magari risulta anche troppo lungo per legare ai capelli, possiamo ritagliarne un lato e farci una mascherina, bello no?

mascherine double-face con fasce per capelli (7)
e infine queste in stoffa finto jeans ma leggera e più adatta


mascherine double-face con fasce per capelli (15) (1) (1)

mascherine double-face con fasce per capelli (9)

mascherine double-face con fasce per capelli (13)
e in chiusura l'immancabile foto di gruppo
 

che ne dite? possono piacere?
se trovate un minuto per me, fatemelo sapere con un commento… grazie

e sapete che alla fine di tutto questo son riuscita a fare ancora qualcosa con gli avanzi di stoffa? non vedo l’ora di mostrarvelo, perché anche in questo caso era proprio da tanto che volevo farle e quindi il risultato finale è ancora più soddisfacente, non credete anche voi?


   buona giornata a tutti 
 
alla prossima
 

sabato 27 giugno 2020

stavolta ne ho combinato proprio di tutti i colori…

o niente o troppo… o tutto o nulla… vie di mezzo mai io… e così eccomi di nuovo qui e di nuovo con altre mascherine… d’altronde servono, sono obbligatorie, ancora le dobbiamo mettere e, tanto per cambiare, anche se mai come stavolta mi sarei voluta sbagliare, ci ho visto lungo… nel senso che durante le mie settimane di fermo-lavoro, proprio per il problema Covid, mi son messa di buona lena e, oltre ai gatti, ne ho fatto un po’ di scorta… 😷

poi i tempi luuuuunghi del blog ormai lo sapete, con me sono tutto un programma, anzi nessun programma riesco a fare e ogni volta rimando… ad ogni modo sono principalmente dovuti alla parte tecnica di preparazione delle foto e companatico… prepara, aggiusta un po’, questa è sfocata, questa non mi piace, qui i colori non sono realistici, mannaggia quante ne scatto ogni volta, salva in formato più piccolo, metti il logo, scrivi due righe di accompagnamento, giusto due eh 😅 queste, e alla fine passano le settimane! e il tempo disponibile è sempre poco…


però come vi ho anticipato con le mascherine da sera, sono stata parecchio produttiva con la macchina da cucire… mascherine e non solo… gattose e non solo…
queste sono le prime che ho fatto in formato double-face e ne ho cucito davvero di tutti i colori… non le ho nemmeno fotografate tutte…

quando ho visto questo modello per la prima volta, ho subito pensato che mi piacevano di più del modello rettangolare con le pieghe ma che non sarei stata in grado di riprodurlo e invece, magia delle magie, si sono rivelate mooooooolto più facili e comode, sia farle che indossarle… 

mascherine Covid19 double-face
con il pizzetto per un tocco di femminilità che ravviva un po' questa stoffa particolare

mascherine Covid19 double-face
rossa! che sembra in pelle ma è solo un tessuto lucido

la prima cosa da fare è ricavarsi un modellino in carta del mezzo musetto (in pratica un trapezio un po’ alto con la base grande semi-circolare, nella prima foto si può capire cosa intendo) poi se ne ritagliano due per ogni colore/stoffa desiderata e si cuce il tutto… si inizia proprio dalla parte tonda (che è la centrale naso-mento ed è quella che serve per dare la bombatura) poi si cuciono insieme i due lati lunghi, formando una specie di tubolare allargato al centro, quindi rovesciamo il lavoro al dritto, ripieghiamo all’interno il bordino dei due lati corti laterali, ricordandoci gli elastici ovviamente, et voilà mascherina double-face finita…

un lato nero e uno bianco? sì, facciamolo… uno rosso e uno giallo? si può fare… uno in cotone e uno in seta? ce l’ho! ne vogliamo uno sportivo e uno elegante? va bene! possiamo anche questo…

mascherine Covid19 double-face
con i cuoricini... che qui da magalì non mancano mai 

mascherine Covid19 double-face
a pois... delicata e gentile

mascherine Covid19 double-face
foto di gruppo... tutte le taglie

e poi, se avanziamo un po’ di stoffa lo sapete cosa possiamo fare? perché a me, ormai sapete anche questo, piace molto avere le cose “in tinta”… gli abbinamenti… i coordinati… lo facevo anche con i ciondoli smaltati, ricordate? e con berretti e scaldagola… con borse e sciarpe… e anche con girocolli e braccialini
così ho fatto anche… ho fatto… cosa ho fatto?
prossimi giorni, promesso…

   buona giornata a tutti 

a presto… spero
 

mercoledì 24 giugno 2020

ma voi uscite la sera?

prima o poi lo chiedo a qualche esperta o a qualche “perfettina” 💟 come fanno… come riescano a fare tutto ciò che vogliono (o che la vita amabilmente impone) e a destreggiarsi mirabilmente bene tra casa/famiglia/lavoro/figli/scuola/amici/parenti vari (non aggiungerei altro ma solo perché rischio di scendere nello scurrile e non vorrei mai… almeno qui nel blog ancora mi riesco a trattenere) per me resta un mistero...

perché nel mio piccolo, con tutta l’umiltà che posso metterci ma senza mai perdere l’animo stregato, nonostante non abbia quattordici figli e nemmeno un lavoro con orari impossibili (rispetto magari a qualche annetto fa) a far tutto quel che vorrei ma soprattutto che ho in mente, non riesco quasi mai… e i tempi della mia finestrella sul mondo, lo dimostrano alla grande…

insomma tutta sta pappardella solo per scusarmi per l’ennesima volta per i tempi… due mesi! 😲 ho fatto di nuovo passare altri due mesi… ma come sono messa? mi vien da dire quasi capovolta 😕😉

però ho prodotto parecchio e se anche non sono per nulla soddisfatta dei tempi virtuali, del non riuscire a pubblicare quel che fo, sono ultra felice e appagata di quelli “materiali” e pure un pochetto delle produzioni… vedrete… (uh mamma… chissà quando 😌)

per ora eccovi, come anticipato dal titolo, le mascherine da sera…

nulla di che ma un po’ più chic delle miagolose mi pare proprio di sì…



mascherine da sera

mascherine da sera


sono nate per caso dopo la richiesta di una persona speciale, per me, la stessa dei cerchietti e della borsina a cuore di qualche annetto fa e di parecchi altri miei manufatti, che dopo averne ricevuta una rosa e rossa in regalo mi dice "bella sì, ma io ora mi vesto solo di nero"... ah bene, e allora nero sia... e cuci una e cuci due e alla fine aggiungi qui, metti lì, rivolta là, son venute anche così...

mascherine da sera

mascherine da sera

nere… semplici ma eleganti… perlinate… e… e ditemi voi… che ne pensate?

se riuscite, sono qui a leggere il Vostro prezioso parere ❤ perché io invece mica esco 😉

   buona serata e muchos besos


lunedì 20 aprile 2020

le nostre mascherine

sarò banale ma mi vien spontaneo dire che ci voleva la pandemia per farmi tornare al blog... sigh… e anche se il periodo mi rattrista, e non poco (avrei senz’altro preferito qualsiasi altra motivazione che mi spronasse al rientro all’ordine), dall'altro lato son però contenta di aver avuto un po’ di tempo in più, data la reclusione forzata, sia per farle che per mostrarvi le mie, anzi, le nostre mascherine... gattose e miagolose quanto basta...

fatte un po' di corsa ma con tanto Amore, come sempre e come tutto qui da me

foto di gruppo... sst non miagolate e non muovetevi  

mi sembra quasi impossibile che siano passati già tre anni (o poco meno) dal mio ultimo post... sono davvero volati questi mesi e i tempi per la mia finestra sul mondo si sono sempre più rarefatti... a malincuore e con il pensiero sempre qui ma con le possibilità davvero inesistenti… la vita è stata freneticamente piena e impegnativa, sotto moooolti punti di vista…

le nostre mascherine
quella piccola rossa...

le nostre mascherine
quella piccola miagolosa...

forse sto semplicemente invecchiando e rallentando più velocemente di quanto io stessa non mi renda conto… ad ogni modo mi siete mancati tutti… e spero di riuscire ad avere un minimo di continuità… non dico di regolarità costante ma almeno qualche apparizione ogni tanto spero di farla… avevo giusto un paio di cosette in sospeso... 

le nostre mascherine
quella per mamma gatta io...

le nostre mascherine
lavori in corso

le nostre mascherine
da notare (ma forse nella prima foto si vede meglio) che per il cucciolo
ho rimpicciolito pure quelle inviate per posta dalla Regione
 


vi confesso che un altro motivo che mi ha pungolato quanto basta, è la mia prima creazione video… già anticipata su facebook e della quale, da solita buona impiastra tecnologica quale sono, sono particolarmente orgogliosa… spero vi piaccia, buona visione…

le nostre mascherine

se vi va e riuscite, fatemi sapere se vi piacciono, sia le mascherine che il video

   un grande abbraccio virtuale a tutti  

alla prossima

lunedì 15 maggio 2017

cerchietti per capelli, vetrini del mare,
voglia di riciclo e fantasia

E dopo un mese esatto di assenza, combinazione vuole, eccomi di nuovo al blog con un lavoro datato e particolare…
datato perché anche questo, come molti dei miei, è stato fatto qualche anno fa… particolare perché… hmmm lo devo proprio dire? ma no, dai… spero si capisca e si veda dalle foto, dai materiali utilizzati e da quel che vi racconterò in proposito…




il tutto nasce da una richiesta di una bimba speciale e dolcissima 💖 che un bel giorno arriva con i suoi cerchietti in mano e mi dice “tu che sai fare tutto (beata fanciullezza ma non nego che già ero al settimo cielo 🎆 , innamoratissima 😍 e avevo risposto, in ogni caso, sììììì va bene te lo faccio!!!) me li puoi sistemare che son tutti rovinati ma non voglio buttarli?”

e così fu… li ho “sistemati”… o almeno ci ho provato e a parte averla fatta aspettare un po'... un po' tanto a dire il vero, sia per avere la giusta ispirazione che per avere il materiale... alla fine uno di loro è diventato così… con vetrini di mare recuperati in spiaggia (ebbene sì oltre i legnetti per le ormai mitiche barchette e per i portachiavi da parete, in spiaggia trovo anche questi) e colla a caldo, niente altro

 cerchietti con vetrini del mare

cerchietti con vetrini del mare


qui due fotografie dei lavori in corso

cerchietti con vetrini del mare

cerchietti con vetrini del mare 

cerchietti con vetrini del mare


dopo questo con i vetrini ne ho fatto altri due, più colorati e lanosi e che in questo preciso istante stanno diventando una delle millanta cose che ancora devo mostrarvi 😉 ma le foto sono tutte bruttine, difficili da recuperare e da sistemare e così mi son presa un po’ di tempo… di nuovoooooo


cerchietti con vetrini del mare

alla povera malcapitata cucciola sono piaciuti... spero anche a voi...
se vi va e se trovate un po' di tempo per me, fatemelo sapere nei commenti ♥


   buona giornata e buona settimana a tutti voi   





anche con questo post partecipo (in extremis) alla splendida raccolta della Dani di Decoriciclo

decoriciclo



sabato 15 aprile 2017

centrotavola di Pasqua
segnaposto e...
naturalmente gli Auguri

per concludere la fase esperimenti e con gli addobbi di Pasqua (per quest'anno), eccomi già qui con la terza idea per il centrotavola… dopo la versione mista e quella solo fiori, oggi, felicemente emozionata (vi racconterò con più calma e nei prossimi giorni i motivi), vi metto le foto della versione solo candeluova, alla quale però possiamo tranquillamente aggiungere un vasetto di fiori in centro per abbellire ancor di più il tutto con un tocco primaverile oltre che di Pasqua…


centrotavola Pasqua candeluova profumate

anche in questo caso possiamo utilizzare le nostre candeluova sia con il candelabro, nel centrotavola, che singolarmente come segnaposto, come nelle prime due versioni… (e come alcuni lavori dello scorso anno: i coniglietti, le uova arcobaleno, i ciuffolotti e le uova ripiene di uova
vi metto alcune foto anche in questa versione

centrotavola Pasqua candeluova profumate

centrotavola Pasqua candeluova profumate


visto che è già il terzo post su questo lavoro, avendovi già detto tutto in proposito, non mi dilungo oltre e vi lascio alle ultime foto… non prima di farvi tanti ma tanti ma proprio tantissimi Auguri per una Buona Pasqua una gioiosa Pasquetta e tanti giorni sereni e felici…

centrotavola Pasqua candeluova profumate

centrotavola Pasqua candeluova profumate

centrotavola Pasqua candeluova profumate

Buona Pasqua a tutti Voi




venerdì 14 aprile 2017

centrotavola di Pasqua
versione solo fiori

come anticipato e promesso l’altro giorno, con la presentazione e la prima versione del centrotavola di Pasqua, ora ve lo mostro in versione tutta fiorita… solo fiorita… ho provato a levare le candeluova e a mettere solo i vasuova (gusci vuoti delle uova che fungono da vaso) con l'immancabile ederina e altri fiorellini trovati in giro: alcuni fiori di campo e qualche grappolo di lilla, profumoso quanto basta e anche di più…


centrotavola di Pasqua fiorito con vasuova

centrotavola di Pasqua fiorito con vasuova

centrotavola di Pasqua fiorito con vasuova


nelle prossime foto sono in versione segnaposto, se servissero, si può levare il candelabro e utilizzarli singolarmente a fianco del bicchiere con un bigliettino davanti oppure scrivendo il nome direttamente sul guscio o sul piedistallo…


centrotavola di Pasqua fiorito con vasuova

centrotavola di Pasqua fiorito con vasuova

centrotavola di Pasqua fiorito con vasuova


in questa ultima versione ingombrano anche meno… così sia in caso di tavolo non gigantesco che di abbondanza di portate e pietanze, risolviamo il problema dello spazio e possiamo avere ugualmente la tavola fiorita…

centrotavola di Pasqua fiorito con vasuova

centrotavola di Pasqua fiorito con vasuova


che ne dite? vi sono piaciuti in questa versione tutta primaverile?

    a presto… buona giornata a tutti