benvenuti

Buongiorno e benvenuti a chi passa a visitarmi...
in questo blog troverete di tutto un pò (dei miei passatempi e delle mie piccole passioni quotidiane) lavoretti e creazioni varie, idee regalo, qualche istruzione, tanto uncinetto, un pò di maglia, prove di cucito, e poi borse borsette e borsellini, centri centrini e centroni, calzette e calzotte, sciarpe e sciarpone, scaldapolsi e scaldagola, collane ciondoli e bracciali, accessori diversi e tanto altro, tutto coloratissimo e fatto con Passione Amore e Fantasia ma soprattutto fatto a mano artigianando...
e... opsss... scusatemi per la grafica o i difetti del blog ma tecnologia e magalì non vanno ancora molto d'accordo...
se poi vi va di lasciare un segno del Vostro passaggio, con un commento, sarebbe molto carino e gradito...

martedì 28 aprile 2015

lampada di spago

sinidemagali.blogspot.it
questa sono proprio contenta di pubblicarla perché... perché ha tanti perché...
uno è che è stato uno dei miei primi lavori brico (al di fuori di unciunci, cotone, lane, ecc) e quindi ne sono particolarmente orgogliosa anche perché, nonostante la mia poca capacità praticità ed esperienza del momento, mi è riuscita al primo colpo (fortuna da principiante?) e senza troppa fatica...
l’altro motivo è che, nonostante in rete ormai se ne trovino a bizzeffe ed è probabilmente diventata l’icona per eccellenza dei lavoretti di bricolage, io questa volta l’idea l’ho rubata alla mia sorellona, che se l’era fatta un filo più grande e a me piaceva moltissimo e così ho provato a farmene una...
e poi è con me/noi ormai da tanto di quel tempo che fa parte della famiglia come fosse un gattino... si è sorbita ed è sopravvissuta indenne a ben 4 traslochi in poco più di due anni!!! ed è quindi stata brava a resistere!!! e a non rovinarsi più di tanto (preciso che le foto sono tutte abbastanza recenti e successive ai traslochi… quindi è proprio forte nonostante l’apparente leggerezza)
e infine ma non ultimo motivo… nonostante gli anni che la vedo sempre lì e la uso e la accendo tutti i giorni e tutti i momenti… mi piace ancora tantissimo!
ha un fascino tutto suo, che magari non a tutti piace ma io la adoro… è rustica e fine nello stesso tempo… è mia ed è di tutti... è utile, e già questo a me basta e avanza, ma non solo... e poi è lì… il fulcro della casa… la luce dei momenti bui… la sfera che racchiude… gli spazi che produce…

ah… stavo dimenticando... è pure romantica… ve lo assicuro… crea un’atmosfera moooolto intima e particolare...


lampada spago

purtroppo, come spesso accade, almeno a me, le foto non le rendono merito… ma vi assicuro che se trovate un po’ di spago (parecchio a dire il vero) e un po’ di voglia di impiastricciarvi le mani di colla, avrete una piccola opera d’arte in casa…

lampada spago

guardate l'effetto accesa-spenta... un pochino dovrebbe capirsi anche con le mie foto...

lampada spago


lampada spago


spero piaccia anche a voi, fatemelo sapere, sempre se vi va e se trovate un po’ di tempo…

abbracci forti e buona serata


sabato 25 aprile 2015

25 aprile

per non dimenticare 

oggi vorrei solo segnalare un articolo tra i tanti e il blog del caro Tomaso (che lui c'era....)



Buon 25 Aprile a tutti !

mercoledì 22 aprile 2015

girocollo nero e blu

ecco la versione magalì di una lunga collana con catena, trovata per caso in Pinterest, che non ho potuto fare a meno di provare a riprodurre.
sempre così, o quasi, quando vedo una cosa che mi ispira o mi solletica una nuova prova o nuove sperimentazioni, non so resistere alla tentazione del “…dai! che bella! perché non la provo a fare anche io? non sembra poi così difficile…”
in questo caso poi avevo anche svariati motivi per farlo…
in primis perchè preferisco i girocolli e le collane corte rispetto a quelle lunghe e su internet invece, di questo specifico modello, ne avevo solo visto versioni in lungo...
in secondo luogo perché mi era stato commissionato un collarino nero ma non solo nero, corto ma non solo corto, e via dicendo (le idee erano poche e confuse) e così… libero sfogo alla fantasia!
e inoltre, ultimo ma non ultimo (motivo), perché non sono mai riuscita a "copiare" come si deve... nemmeno ai tempi della scuola, e volevo per l'ennesima volta provarci!

ebbene sì lo confesso, non si sa bene per quale strano motivo ma quando si parla dei protagonisti di questa finestra sul mondo (i miei lavoretti) in fase di esecuzione, per quanto provi a rifare qualcosa paro paro, magari anche con foto dettagliate e istruzioni diverse, vien fuori un’altra cosa… a parte con i centrini il punto croce che sono più schematici (ma non sempre... a volte qualche piccolo dettaglio lo modifico anche in questi lavori) mentre son lì con gli arnesi in mano è come se il lavoro stesso prendesse vita a se e... e decidesse da solo cosa diventare… e non solo unciunci, maglia o cucito, noooo: con tutto!

magari è solo il bisogno di creare e marchiare i miei manufatti, ci devo mettere del mio insomma! e spesso il lavoro si allontana anche parecchio dall'originale...
ma alla fin fine... mi piace un sacco anche così !!! e forse il bello di creare è proprio questo...
d’altronde ognuno di noi è se stesso e nessun altro… e per quanto possiamo provare ad imitare… ogni originale è speciale a modo suo, vero?


girocollo nero e blu (25)


girocollo nero e blu (34)


il doppio bottone serve per regolare la circonferenza di chiusura, misura stretta se si mette sulla scollatura nuda o un pò più larga per indossarla eventualmente sopra un dolcevita…

girocollo nero e blu (7)



girocollo nero e blu (16)


Avete notato anche i tre manichini - mannequin - indossatrici ?
questo dell'ultima foto è il mio busto in cartone di prova per le primissime foto che facevo (e di cui presto vi parlerò, per la creazione) l’altro è la mia amica mezzobusto rapita da una vetrina (senza maniche e qui ancora calva, poverina! ma le ho subito procurato una bella parrucchetta!) e l’ultima, ma prima tra le foto… boh? mistero dei misteri: chi sarà?


come sempre, se vi va e riuscite a trovare un po’ di tempo, fatemi sapere cosa ne pensate e ….. e …. quale versione preferite, lunga o corta?

Buona serata a tutti

lunedì 20 aprile 2015

damigiana affamata...

oggi un’opera di restauro (forzato) e ripristino, alle quali spesso mi dedico...



Purtroppo fino ad ora fatte senza pensare troppo alle foto e di conseguenza al blog, anche perché, fino a qualche mese fa, chi mai avrebbe pensato di aprirne uno tutto mio?
io no di sicuro….. come ho spiegato nella pagina dei ringraziamenti (cliccate pure che vedrete così di chi è la colpa di tutto ciò!) mi limitavo a sbirciare di qua e di là…. e invece eccomi qua!
stento ancora a crederci io stessa…..
Teniamo poi conto che non ero nemmeno iscritta in nessun’altra pagina di interazione sociale tipo quel coso azzurro e blu (ricordo anche che sono una attiva sostenitrice della lingua italiana, che adoro e ritengo sia una delle più belle al Mondo!!!) dove tutti sono amici di tutti e dove si vedono foto di ogni sorta e tipo e … beh… discorso lungo, non vorrei farmi prendere la mano dalle mie opinioni a riguardo….. anche perché ora ne faccio anche parte, quindi lungi da me la sola voglia di denigrare…..
diciamo soltanto che penso ci voglia la giusta misura in tutto e magari un po’ più di criterio nel pubblicare con noncuranza le foto di bimbi o di cose intime, questo sì, ma nessuno me ne voglia:  è una mia semplice opinione personale. Liberi, liberissimi tutti di pubblicare e postare tutto quello che credono!

ma una cosa è sicura: ora che è nato il bloghetto, la mia piccola finestra sul mondo, mi farebbe piacere avere qualche fotografia in più del “prima”  di alcune cose fatte e questo solo per poter mostrare le differenze sui lavoretti di sistemazione e riparazione casalinga…..
come avrete capito mi manca ancora quella praticità di chi invece è abituato ai vari siti interattivi o di chi ha un blog da anni…..
ma la (s)comodità di aggiustare di tutto e di più, piuttosto che buttare…. eh… quella invece non credo la perderò mai…..

e allora ecco qui l’ultimo lavoro di ricostruzione e aggiustamento a cui mi sono dedicata nei giorni scorsi: la damigiana bocca larga affamata di tappi !!!

damigiana tappi sughero (3)



damigiana tappi sughero (5)


ho aggiunto forzato alla parola restauro, perché?
questa la storia: trovata (per caso) ad un mercatino rionale di antiquariato incontrato (per caso) in uno dei paesi limitrofi, Vallecrosia, e riuscita ad arrivare (per caso) a casa intatta e indenne da traumi da trasporto… è poi finita rotta non si sa per quale strano caso... per caso, punto.  uno di quelli che spesso a casa nostra capitano….
e così, dato che non era proprio distrutta del tutto o in mille frantumi minuscoli, ma aveva una grossa crepa (con buco) nel pancione e varie enormi venature che giravano tutto intorno al boccione e al collo, ma stava però ancora in piedi nella sua forma originale, mi son messa al lavoro!

ingredienti:
-  colla a caldo, taaaaanta (da crampo alla mano per spararla, e non vi dico per l’interno! meno male che la mia pistolina è piccola);
-  qualche legnetto del mare (che sempre raccolgo nelle mie interminabili passeggiate marinare) magari di quelli un po’ più grandi;
-  un grappolo d’uva con fiocchetti annessi, che era la bellissima decorazione di un regalone di Natale (di due anni fa, che qui non si butta mai via niente! soprattutto i bei ricordi) della mia Dolce Amica Claudia…..;
-  e per finire e rifinire il tutto: tanta tanta voglia di “non buttare” ma di riciclare e sistemare;

et voilà boccione damigiana riparato….. speriamo tenga.

damigiana rotta

La mia idea è quella di riempirla con tutti i tappi di sughero che ho sempre raccolto e tenuto negli anni in giro per la Vita degli Altri  (anche perché se dipendesse solo da quel che beviamo in famiglia resterebbe vuota per secoli) e lasciarla fuori casa come benvenuto e speranza di buon auspicio per le Amicizie, tanti tappi = tante bevute in compagnia!


damigiana tappi sughero (1)

Come sempre, se vi va e se trovate un po’ di tempo, fatemi sapere se vi piace

e se vi viene in mente un altro uso scrivetemelo,
sono curiosa di sapere le Vostre opinioni e le Vostre idee

Buona Giornata e Buona Primavera a tutti !!!



aggiornamento aprile 2017 per partecipare alla splendida raccolta della Dani di Decoriciclo

mercoledì 15 aprile 2015

borsa a cuore ...

uncinetto tricotin artigianato diy

l’evoluzione continua….
avete notato qualcosina di diverso?  spero di sì e spero vi piaccia anche questo….
il nuovo (terzo) logo…..che ho già inserito anche nella testata del bloggo.
intanto che la mitica Iole (Iolecal) sta finendo e sistemando le mie fantomatiche tendine (pagine con sottopagine) che non vedo l’ora di mettere finalmente in uso, definendo e sistemando meglio il mio neo-bloghetto!  e togliere definitivamente l'orripilante pagina vuota BLOG IN FASE DI RISTRUTTURAZIONE ….
dicevo appunto che, in attesa del nuovo menu a discesa, mi sono dedicata allo studio e all’approfondimento di blogger (nel senso di istruzioni per l’uso) e di picmonkey, per l’applicazione della filigrana e il miglioramento delle foto (e di questo devo infinitamente ringraziare la mia nuova dolcissima amica Daniela di Decoriciclo che mi ha invogliata a farlo e a “non mollare”) e credetemi: non è per nulla facile aprire creare e soprattutto gestire un blog.
nemmeno per chi, come me, ha usato i computer per lavoro per tutta la vita.

non che mi senta ancora pienamente appagata dai risultati per quanto riguarda le foto (ma questo fa parte di me e del mio modo d’essere, devo sempre spremermi per bene), anche perché molte sono state fatte con il telefonino in tempi assai remoti (queste comprese), quando il blog non era nemmeno nelle mie fantasie! e, lo so! sì, losò losò losò, non si fa, ma ormai tanti tantissimi oggetti/soggetti non sono più materialmente con me, ma fanno lo stesso parte di quello che vorrei riuscire a presentare in questa magica finestra sul mondo…..e quindi, come sempre, svp, scusate per grafica e imperfezioni tecniche…..

anche se mi auguro che un piccolo, piccolissimo miglioramento si noti…..
comunque il nuovo logo è tutta farina del mio sacco….. e sono felice di essere riuscita a farmelo da sola (per caso e per necessità), così ora magari ogni tre per due lo cambierò….. e sono anche soddisfatta (qui sììì!) di aver imparato a metterlo e a impostarlo nelle foto!

oggi, come avete visto, vi presento la borsina cuoricina fatta per la mia nipotina….. (quante rime mielose… naaaa, ma cosa mi sta succedendo?!?)



borsa a cuore uncinetto


borsa a cuore uncinetto

la borsa è nata da un cuore iniziale fatto per prova in rosa con interno in colori melange e altri due giri a tinta unita (lo schema del cuore è facilmente rintracciabile in rete, io l’avevo trovato su Pinterest, e l’ho modificato a mio piacimento, come sempre).
poi questo cuore rosa è rimasto lì qualche mese a reclamare una qualche utilità e, aspetta che ti aspetta, alla fine ne ho fatto un altro azzurro/blu, ho cercato un paio di stoffine avanzate da altri miei lavori di cucito e l’ho foderati entrambi.
dopodichè ho unito i due cuori prefoderati inserendo nello stesso tempo e nella stessa cucitura il biscione  in tricotin lungo tutto il bordo, tricotin che funge anche da manico (era luuuungo lunghissimo, tipo le mie mail e i miei post) e infine ho messo due piccoli bottoni a scatto per la chiusura (che non ho fotografato), et voilà, la borsa è pronta.

quindi questa borsa, come avrete capito, è interamente cucita a mano!!! ho provato con la macchina da cucire a mettere almeno le due foderine interne ma con il cuore traforato e la stoffa rosa tipo raso (lucida e sfuggente) era praticamente impossibile e così alla fine…. come facevan le nonne…. ago filo e tanta tanta pazienza….

il risultato finale è…. come dire…. molto particolare per non dire strano, stranito…. ma per la mia piccola grande nipote, direi che è l’ideale.

borsa a cuore uncinetto


borsa a cuore uncinetto


borsa a cuore uncinetto

borsa a cuore uncinetto

quello che si intravede sullo sfondo di alcune foto è uno dei miei barattoli riciclosi, di cui vi ho già parlato qui.

un Abbraccio a tutti e, come sempre, fatemi sapere se vi piace…..

se aveste bisogno di maggiori dettagli per la realizzazione, o non trovate lo schema
non esitate a contattarmi!

a presto