benvenuti

Buongiorno e benvenuti a chi passa a visitarmi...
in questo blog troverete di tutto un pò (dei miei passatempi e delle mie piccole passioni quotidiane) lavoretti e creazioni varie, idee regalo, qualche istruzione, tanto uncinetto, un pò di maglia, prove di cucito, e poi borse borsette e borsellini, centri centrini e centroni, calzette e calzotte, sciarpe e sciarpone, scaldapolsi e scaldagola, collane ciondoli e bracciali, accessori diversi e tanto altro, tutto coloratissimo e fatto con Passione Amore e Fantasia ma soprattutto fatto a mano artigianando...
e... opsss... scusatemi per la grafica o i difetti del blog ma tecnologia e magalì non vanno ancora molto d'accordo...
se poi vi va di lasciare un segno del Vostro passaggio, con un commento, sarebbe molto carino e gradito...

lunedì 10 aprile 2017

Pasqua tre in uno
candeluova
centrotavola fiorito
riciclo alluminio e non solo

forse ma forse ce la si fa anche quest’anno… a superare indenni il periodo più cioccolatoso di tutto l’anno e che comunque resta il mio preferito, vuoi perché coincide con la Primavera e la rinascita di Madre Natura, vuoi perché ho sempre amato particolarmente le uova e le sorprese, vuoi per i vari motivi che già vi ho raccontato lo scorso anno con il post dei conigliettista di fatto che, nonostante i tempi siano sempre tirati, un paio di cosette son riuscita a farle…


dopo la ghirlanda quadrata mi son messa a fare, o per meglio dire “a provare” a fare le candele con le uova… non è difficilissimo, però non avendo le attrezzature specifiche e necessarie per questo lavoro, ho paciugato e pastrugnato un po’ e pure sparso cera dappertutto ma, alla fine, anche se non perfette, sono felice del risultato e doppiamente per ciò che riuscirò a mettere in tavola e in giro per casa, il giorno di Pasqua…

Pasqua candeluova centrotavola fiorito


Pasqua candeluova centrotavola fiorito

perché, anche se ho iniziato con la sola intenzione di fare le candeluova, alla fine mi sono ritrovata con un centrotavola di Pasqua ma anche superfiorito e che, se non bastasse, posso facilmente trasformare in tanti segnaposto…

e questo perché come piedistallo, per ogni ovetto, ho semplicemente riutilizzato gli stessi mini contenitori in alluminio delle candeline fatte sciogliere e versate poi, una per una, dentro i gusci vuoti per dargli appunto la forma giusta…

Pasqua candeluova centrotavola fiorito

Pasqua candeluova centrotavola fiorito

Pasqua candeluova centrotavola fiorito

Pasqua candeluova centrotavola fiorito


come ho detto non è difficilissimo… basta procurarsi le candeline e il resto è tutto un riciclo! e qui ce ne sono davvero tanti, ve li elenco raccontando intanto la “costruzione” del tutto:

alluminio – come dicevo ho tenuto (lo faccio di abitudine) i sottocandela delle mini-bugie, più conosciute come tea light (e qui uso volentierissimo l’inglese perché lo trovo un termine dolcissimo… le luci del tè… bello 💖) per renderle più primaverili possiamo dipingerli con colori tenui o fasciarli con un po’ di carta colorata (sempre tassativamente di riciclo 😉) o mettere un giro di nastro colorato (washi tape... ecco! questo termine invece non mi piace granchè ma… ma loro sono tanto belli e utili per moltissime cose!) o ancora, sempre con un avanzino, possiamo usare un nastrino in stoffa magari proprio fatto da noi con lo sbiecatore magico oppure, sempre per il poco tempo, e se piacciono, li lasciamo naturali… sono rustici e fanno tanto stile industrial, che sta tornando di moda (uh mamma io che parlo di moda e tendenze del momentooooo? ma che succede? bah… forse perché mi piace la cosa… ) bene! torniamo ai ricicli che è meglio…

cera – anche gli avanzi di candela sono utilissimi e possono andar bene per questo lavoretto… se poi abbiamo quelle alla citronella anti zanze, sono già profumate di loro senza bisogno di aggiungere altri additivi particolari… comunque anche solo un paio di gocce di olii essenziali possono bastare allo scopo…

uova – basta avere l’accortezza, nei giorni che precedono questa festività, di aprirle solo dall’alto per recuperare il guscio più intonso possibile… vi assicuro che facendo un minimo di attenzione ci si riesce facilmente e senza dover fare il buchino sotto, con l’apertura di circa un dito di diametro, l’uovo vien fuori normalmente… prende aria da solo insomma… e possiamo così usarlo sia come stampino per le candele che come vaso per qualche fiorellino...

pastelli a cera – anche solo un piccolo pezzettino, da far fondere insieme alla cera bianca, e le nostre candeluova saranno tutte colorate…

vecchio candelabro – me lo sono ritrovato per le mani in questi ultimi giorni di riordino vario e… e niente, una mano di pittura e via! pronto per tanti centrotavola presenti e futuri…

edera – ho la fortuna di averne sempre a portata di mano, anzi di potature varie e quindi ne approfitto in ogni occasione perché la adoro… qui ne son bastati un paio di rametti…



Pasqua candeluova centrotavola fiorito

Pasqua candeluova centrotavola fiorito

Pasqua candeluova centrotavola fiorito

che altro? mi pare basta… a parte l'aggiunta dei fiori che in questo periodo si trovano ovunque… altrimenti ce li possiamo fare ma questa è un’altra storia e un’altra puntata… promesso (ed è già la seconda volta che ne parlo… non disperiamo prima o poi ce la fo!) e vi dico pure che il centrotavola ha già cambiato aspetto, perchè i fiori di campo si sa... durano poco... e così ho rivoluzionato il tutto e... e nei prossimi giorni ve lo mostro...


    buona Settimana Santa a tutti   



per altri addobbi di Pasqua vi ricordo anche le creazioni dello scorso anno











le uova ripiene di uova



le uova marmorizzate






 i ciuffolotti





e i coniglietti che ho già nominato in anteprima







5 commenti:

  1. Cara Magali, come sempre i tuoi grandiosi post ci fanno vedere quanto brava sei, complimenti.
    Ciao e buon settimana santa, con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. ma sono proprio carine queste candeluova !!!! altra cosa in comune ... adoro le candele ma non ho ancora provato a farle ma sarà breve l'attesa ... le uova con i fiori le trovo deliziose .... ma che belle che sono proprio brava quante cose che hai fatto ... e altra cosa in comune adoro l'edera anch'io .... siamo proprio romantiche eh? grazie per l'idea e il tuo passaggio ... un abbraccione

    RispondiElimina
  3. Questo centrotavola è stupendo!!io lo lascerei tutto l'anno anche se ci sono le uova.

    RispondiElimina
  4. Ma sono troppo belle le tue candeluova cara Sinide! E nel centro tavola stanno veramente bene. Sempre supercreativa, riciclosa e ... fiorita! 😉
    Un forte abbraccio e buona settimana Santa anche a te
    Maria

    RispondiElimina
  5. CHE SPETTACOLO!!!... prima o poi mi cimenterò anche io in robe creative!...se soli vi avessi vicino, mi bastereste anche te e la Giusi ^_* maestre fantastiche!!

    Buona Pasqua, Sinide... Di vero cuore!<3

    RispondiElimina

♡ le vostre visite per me sono un onore e se avete voglia di lasciare un commento mi farete felice ♡
risponderò direttamente dalle mail di g+ e nei tempi più brevi possibili, quindi le mie risposte, se non
utili per le creazioni, da novembre 2016 non appariranno più nel blog... ♡ buona giornata a tutti ! ♡
... ops... controllate per cortesia di non essere "noreply" altrimenti non vi arrivano le mie risposte ♡